RIFIUTI, PUBBLICATO NUOVO ELENCO EUROPEO

Il 01 giugno 2015 entrerà in vigore in tutti gli stati membri il nuovo elenco europeo dei rifiuti, contenuto nella decisione n. 2014/955/UE e allineato alle disposizioni del regolamento 1272/2008/Ce sulla classificazione, l’etichettatura e l’imballaggio delle sostanze e delle miscele.

Il provvedimento sostituisce il precedente elenco dei codici a sei cifre (cd. “Cer”), che produttori e detentori dei rifiuti devono utilizzare al fine della corretta identificazione degli stessi.

Tra le novità introdotte dal nuovo elenco: l’introduzione di tre nuovi codici CER pericolosi, e la varizione della descrizione di alcuni rifiuti.

La modifica introdotta all’allegato D della parte IV del D.Lgs 152/2006 dall’art. 13 del Decreto competitività, da applicare a partire dal prossimo febbraio, sarà valida fino al 31/05/2015, in seguito saranno applicate le nuove normative europee.