NESSUN REATO PER IL DISASTRO AMBIENTALE

Mentre in America la BP ha pagato 4.5 miliardi di dollari per il disastro ambientale causato i due anni fa a causa dall'esplosione della piattaforma petrolifera Deepwater Horizon al largo delle coste statunitensi, in Italia non solo il delitto di "disastro ambientale" non è ancora un vero e proprio reato. Se  invece non si ottempera a una qualunque prescrizione contenuta in una autorizzazione rischio - oltre al "penale" - si rischia anche una sanzione di centinaia di migliaia di euro. Solo in Italia può accadere.....